SARONNO – Ultima denuncia del 2015: se l’è “aggiudicata” a Saronno un tunisino di 26 anni, bloccato alla vigilia di Capodanno dalla polizia locale nei pressi della stazione ferroviaria di “Saronno centro” di Trenord.

polizia locale via diaz, via bossi, via primo maggio stazione (3)

Proprio davanti allo scalo, in piazza Cadorna, due agenti di pattuglia hanno notato l’extracomunitario, che ha inforcata a piedi la vicina via Diaz, iniziando a camminare frettolosamente in direzione opposta rispetto ai vigili urbani. I tutori dell’ordine hanno “fatto il giro” e lo hanno aspettato all’altra estremità della via: lo hanno bloccato e perquisito, trovandolo in possesso di cinque ovuli contenenti circa, complessivamente, due grammi di cocaina, che si ritiene destinata allo spaccio al dettaglio; si tratta di piccole dosi per chi fosse stato in cerca dello “sballo” di San Silvestro. Il nordafricano è stato trasferito al comando di piazza Repèubblica ed è stato denunciato a piede libero, la droga è stata sottoposta a sequestro e verrà distrutta.

(foto archivio)

02012016

9 Commenti

  1. Bisogna intercettare chi sta sopra di lui, questi sono “formiche” altrimenti siamo punto e capo.
    P. S. Sara, Trenord non ha stazioni solo treni (al massimo biglietterie) quello che intendi tu nell’articolo è corretto dire Ferrovienord.

    • Le facce dei “capi” chi come me abita in zona stazione purtroppo le conosce a memoria

    • Ci sono decine di commenti per richiesta di eliminare i pusher dalla stazione. Qui si chiede di prendere i capi. Quando si prendono i capi ci si lamenta che non si fermano i pusher.
      Misteri dell’ umana natura.

      • Perdonami, ma se scopri che dal rubinetto di casa tua esce acqua inquinata, chiami l’idraulico o ti rivolgi all’aquedotto comunale?
        Lo sai si che siamo in Italia? E che sotto una certa gravità di reato dopo un giorno sei A PIEDE LIBERO?

        • Riformulo.
          C’è sempre qualcuno scontento: perché si interviene o perché non si interviene, perché li lasciano andare dopo una notte, perché si prende il pusher e non il capo, perché si prende il capo e non i pusher, perché ne prendono solo due in stazione ma ci sono altri 5 in via Diaz………. e poi arriva il solito a proporre le ronde.

  2. DENUNCIA A PIEDE LIBERO.
    L’altro giorno ero in zona stazione a bere un caffè con amici…e questi delinquenti tunisini oltre a spacciare danno pure fastidio con minacce e guardando male. Se qualche italiano prima o poi si fa giustizia da solo non lamentatevi.
    Cerco persone per ronde di “controllo”

  3. Aveva addosso 2 grammi di cocaina?
    Denunciato per uso personale?

    Ma dai state facendo ridere i polli con queste notizie

Comments are closed.