circo di vienna trapezista cadutaSARONNO – “E’ tornata a casa. Siamo ovviamente molto sollevati e ancora una volta ringraziamo il pubblico e la città che ci sono stati vicini in questa vicenda che fortunatamente si è conclusa senza gravi conseguenze”. Così il portavoce del circo di Vienna, arrivato in città la vigilia di Natale, commenta l’uscita dall’ospedale Niguarda dell’artista 25enne protagonista dell’infortunio avvenuto domenica sera.

E’ successo durante lo spettacolo pomeridiano quando, poco dopo le 19, a tre numeri dalla fine, una 25enne di origine ungherese stava eseguendo il suo numero sul cerchio aereo quando ha mancato una presa. E’ finita a terra sbattendo violentamente il collo. Una brutta caduta non da una grande altezza ma sufficiente per far temere il peggio. In realtà la giovane non ha mai perso conoscenza e il personale sanitario, sono accorse un’ambulanza ed un’automedica, ha subito rassicurato i colleghi del circo e il marito.

E’ stata accompagnata all’ospedale Niguarda dove nei giorni successivi è stata sottoposta a tutti i controlli del caso soprattutto per la contusione al collo. Martedì è stata dimessa ed è tornata al circo dal marito che si esibisce come cavallerizzo. Ora l’attende la convalescenza ma il peggio è decisamente passato.

07012015