COMASCO – Rapina al palasport di Cantù in piazza Parini durante la partita di pallavolo: è successo l’altra sera quando il pensionato addetto alla cassa, un 70enne del posto, mentre era in corso la gara veniva avvicinato da due malviventi, a volto scoperto e non armati, che lo prendevano per il collo, alleggerendolo dell’incasso, 400 euro circa. In quel momento il cassiere era rimasto solo all’ingresso del palazzetto e quindi nessuno è potuto intervenire in suo aiuto.

carabinieri via garibaldi (2)

I banditi sono quindi scappati, facendo perdere le tracce. L’anziano non è rimasto ferito, ha dato l’allarme e sul posto sono accorsi i carabinieri della locale Compagnia, che sono immediatamente intervenuti ed hanno ascoltato la testimonianza del malcapitato. Al contempo sono state compiute anche ricerche in zona ma i fuggiaschi non sono stati trovati: probabilmente avevano parcheggiato un’auto nelle vicinanze, che hanno utilizzato per allontanarsi. Ora sono in corso le indagini dei tutori dell’ordine.

(foto archivio)

09012016