coda viale lazzaroniSARONNO – Per un banale tamponamento si è ritrovato con tre multe di oltre 500 euro e la patente ritirata. Protagonista di una serata davvero sfortunata un 24enne egiziano residente ormai da qualche anno a Milano.

Il ragazzo stava percorrendo la rotonda di viale Lazzaroni davanti all’uscita dell’autostrada quando con la propria Peugeot 106 ha colpito l’auto che lo precedeva una Fiat Marea guidata da un 28enne residente a Napoli. I due conducenti sono rimasti illesi ma, visto anche il punto critico per la circolazione in cui è avvenuto il sinistro, sul posto è subito arrivata una pattuglia della polizia locale.

Dopo i rilievi dell’incidente, costati all’egiziano una sanzione per il mancato rispetto della distanza di sicurezza, gli agenti hanno iniziato a prendere i documenti dei conducenti. Così hanno scoperto che l’egiziano aveva solo una patente del paese d’origine. È stato sanzionato con un verbale da 400 euro perchè non aveva né la traduzione del documento né il necessario permesso internazionale. Non solo: essendo lui residente in Italia da oltre un anno per essere autorizzato a mettersi al volante avrebbe dovuto convertire la propria patente. Così è scattato un altro verbale da 150 euro con l’aggiunta del ritiro del documento per la guida spedito in Prefettura a Varese.

(foto archivio)

09012015

4 Commenti

  1. Bene, così ora non pagherà nessuna multa e continuerà a guidare senza patente, inoltre suppongo che il mezzo non sia stato sequestrato, visto che non è scritto nulla a riguardo.

  2. Di questa gente non ce n’è uno in regola. Basta fermarli tutti e controllarli, si beccano di sicuro. Poi ovviamente si sequestra subito il veicolo perchè le multe loro non le pagano, sono risorse!

Comments are closed.