SARONNO – “Allarme, c’è una rissa”: i carabinieri sono accorsi ma non era vero. E’ successo attorno alle 17.30 di sabato pomeriggio, qualcuno ha chiamato il centralino delle forze dell’ordine segnalando la presenza di un gruppetto di stranieri in corso Italia, secondo lo sconosciuto si stavano picchiando. Sono accorse le pattuglie e non hanno trovato assolutamente nessuno, ed anche le immagini della videosorveglianza comunale lo hanno confermato, niente botte.

carabinieri corso italia (2)

All’origine di tutto, forse, la segnalazione di qualcuno che aveva “precorso i tempi”: al suo arrivo l’equipaggio di una pattuglia, dopo alcune ricerche, ha trovato soltanto tre nordafricani, che hanno ammesso di avere poco prima litigato, ma non era accaduto nulla di più (come evidenziato anche dalle immagini delle telecamere), se non la curiosità dei passanti per l’arrivo in tutta fretta, in un orario di punta per lo shopping del weekend, dei militari dell’Arma. Da parte dei carabinieri del comando cittadino non è stato preso alcun provvedimento.

(foto archivio)

11012016

4 Commenti

  1. reato di procurato allarme, come l’imbecille che mette su facebook la notizia di un accoltellamento durante il corteo di Sant’Antonio. Questi sono gli italioti tutta chiesa patria e famiglia, teniamoceli

    • Per quanto riguarda C.so Italia passavo di li proprio sabato pomeriggio ed ho chiaramente sentito uno dei due contendenti minacciare l’altro di “mettere coltello in tua faccia”…la chiamata forse è stata prematura ma totalmente infondata no

Comments are closed.