SARONNO – La vittoria nel turno casalingo alla ripresa del campionato di volley maschile serie B2, sabato sera scorso, ha messo di buon umore lo staff della Pallavolo Saronno.

pierluigi leidi pallavolo saronno

Commenta soddisfatto l’allenatore Pierluigi Leidi:“L’avversario, Sant’Anna, ha dimostrato di meritarsi il posto in classifica che occupa, è una squadra giovane molto determinata e che non molla mai; questo mi rende ancora più contento di quello che abbiamo fatto, siamo stati bravi a tenere il loro livello giocando da squadra con carattere e cuore, aspetti che nei momenti decisivi stasera hanno fatto la differenza. E’ una vittoria importante anche in ottica di classifica, perché ci permette di restare a ridosso delle prime e di continuare ad inseguire un piazzamento importante, ma è fondamentale confermarsi anche fuori casa per dare continuità ai risultati e dobbiamo provare a farlo già da sabato a Motta anche se sarà durissimo. In ultimo voglio fare una nota di merito ad Olivati, per la prima volta schierato da titolare si è caricato sulle spalle tanta responsabilità giocando una partita splendida”.

Anche il giocatore Andrea Olivati è contento:”Al rientro dalle vacanze natalizie ci siamo allenati molto bene e questa partita ne è la diretta conseguenza. Contro i torinesi abbiamo iniziato molto bene nel primo set, poi però è venuta fuori tutta la qualità di Sant’Anna che ci ha messo in difficoltà in tanti momenti delle gara. A differenza della gara di Novi siamo stati bravi a non disunirci anche quando le cose non andavano per il meglio e a reagire da squadra, commettendo pochi errori gratuiti e tenendo il loro ritmo di gioco ed alla fine siamo stati giustamente premiati dal risultato”.

(foto: l’allenatore saronnese Pierluigi Leidi)

12012016