Home Cronaca I carabinieri hanno fiuto: trovati 125 grammi di hashish nella scrivania

I carabinieri hanno fiuto: trovati 125 grammi di hashish nella scrivania

40
0

carabinieri (1) MORAZZONE – Era agli arresti domiciliari ma aveva tutto il necessario per gestire una proficua attività di spaccio. Così è finito nel carcere di Busto Arsizio un 35enne residente a Morazzone che nascondeva 125 grammi di hashish nel cassetto della scrivania destinato alla tastiera del computer. Il giovane si trovava agli arresti domiciliari perchè qualche mese fa aveva dato in escandescenza arrivando a picchiare la madre.

L’altra mattina durante un controllo per accertarsi che fosse in casa i militari della compagnia di Saronno hanno avvertito un forte odore di hashish. Hanno così deciso di perquisire l’abitazione e hanno trovato la sostanza stupefacente occultata nel cassetto estraibile della scrivania. La droga è stata posta sotto sequestro così come il bilancino ritrovato con un coltello usato per tagliare i panetti.
Il 35enne dovrà ora comparire davanti all’autorità giudiziaria per rispondere del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio come dimostrato dall’elevata quantità di hashish in suo possesso e dal kit per strumenti per creare le dosi partendo dai panetti.

23012015