SARONNO – Un venezuelano per il Saronno softball: la società del presidente Piero Bonetti, appena promossa nella massima serie, la Isl, ha ingaggiato un esperto tecnico sudamericano. Non solo per guidare la formazione maggiore nella stagione 2016 ma anche per fare crescere il settore giovanile. Larry Castro è appena atterrato all’aeroporto di Malpensa, accolto da Bonetti e dal vicepresidente Massimo Rotondo ed è già al lavoro con il direttore sportivo Davide Soldi.

da sx massimo rotondo, larry castro e piero bonetti

Castro, laureato in educazione fisica con specializzazione in softball e baseball, è stato personal trainer di giocatori che poi hanno debuttato nella Major league baseball americana e prestato la propria opera alla Federazione spagnola. Ha fatto anche parte dello staff della Nazionale del Venezuela. A Saronno dunque avrà compiti a trecentosessanta gradi, allenatore della prima squadra e coordinatore del “vivaio”, che seguirà giornalmente.

(foto: Larry Castro accolto a Malpensa da Piero Bonetti e Massimo Rotondo)

27012016