Home ilSaronnese Ospiti eccezionali per la Giornata della Memoria

Ospiti eccezionali per la Giornata della Memoria

32
0

SOLARO – Tutto pronto per il Giorno della Memoria organizzato al Parco delle Groane dall’Ente regionale in collaborazione con l’associazione Senza Confini. Appuntamento domani pomeriggio, domenica 31 gennaio nell’ex Polveriera di Solaro. Si comincia alle 15 con “La Pace non ha confini, quali confini per la Pace?”, messaggi, testimonianze, letture e riflessioni sul tema della Pace con: Don Mussie Zerai, fondatore e presidente dell’agenzia Habeshia (che aiuta richiedenti asilo, rifugiati e beneficiari di protezione umanitaria presenti in Italia) e candidato nel 2015 al Premio Nobel per la Pace, Muhyiddin Gabriele Bottiglioni, membro della Coreis Italiana (Comunità Religiosa Islamica Italiana), Gadi Schoenheit, vice assessore alla Cultura del Consiglio della Comunità Ebraica di Milano e con delega diretta dei Presidenti e della Giunta al Progetto Speciale Jewish and the City, il Festival Internazionale di cultura ebraica di Milano, con la moderazione del cavaliere Hafez Haidar, scrittore e poeta di origine libanese, ma di cittadinanza italiana, nonché cittadino cogliatese.

groane spettacolo memoriaLa celebrazione continuerà alle 17 con la rappresentazione “Là, dove il cielo ha toccato la terra, alti s’ergono i muri”, spettacolo teatrale realizzato dai giovani attori barlassinesi sarà incentrato sul dramma palestinese a cura degli studenti dell’Istituto Comprensivo di Barlassina, scritto e messo in scena da Giuseppe Terranova. Con un ospite d’eccezione che introdurrà il momento teatrale e approfondirà i temi affrontati dai ragazzi, il giornalista, scrittore e conduttore televisivo Gad Lerner.

30012016