SARONNO – Ha fatto molto discutere, in piazza Libertà e anche sui social, la presenza in piazza Libertà, nell’ambito dell’iniziativa Sicilia a Saronno, dello stand della Minchia birra, produzione artigianale di Messina.

Lo stand, che con stendardi e manifesti mette in bella mostra il nome goliardico della birra, ha suscitato qualche malumore soprattutto perchè sullo sfondo c’era la chiesa Prepositurale.
La città si è così divisa tra intransigenti che hanno chiesto di spostare lo stand trovandolo fuori luogo e chi decisamente più permissivo ha apprezzato l’ironia dell’azienda. La decisione dell’Amministrazione comunale è stata quella di rispettare la sensibilità di tutti e così è stato deciso uno spostamento dello stand realizzato in serata.

Semplice il commento dell’assessore allo Commercio Francesco Banfi: “Si è trattato di un posizionamento inopportuno visto il brand goliardico anche se la collocazione ha tenuto conto delle nuove distanze imposte (10 metri) dal sagrato come soglia di rispetto minima durante gli eventi. In ogni caso si è stata una svista che, prontamente segnalata, è stata corretta durante la serata”.

05032016

15 Commenti

  1. pazzie, o è legale e può stare ovunque o non lo è e non può stare da nessuna parte: il resto è puro zerbinismo

    • confermo è puro leccaculismo di questo “giornale”.
      La birra Minchia esiste realmente ed è prodotta a messina.il sig banfi ( minuscolo ovviamente) è l’unico che ha fatto una goliardata, anzi una minchiata

      • Ehm…
        ma quando o dove avremmo negato l’esistenza della birra Minchia? abbiamo messo anche le foto…
        Sara

  2. Altra “toppata” dell’inconsistente assessore Banfi che a quanto pare non riesce proprio a farne una giusta. Al posto suo qualche riflessipne la farei e magari incomincerei a fare qualche meditato pensierino di lasciare l’incarico che sembra sempre piú arduo rispetto alle sue limitate competenze.

  3. Che ipocrisia proprio ieri ero in piazza sui gradini con le mie bimbe e mi si affiancano due giovani diversamente italiani che si mettono a bere birre e fumare canne …quindi io prendo e me ne vado…. questo mi fa inorridire e infuriare!

  4. Anche girare per strada in mutande è legale, ma chissà perchè ti prendono per pazzo…..

  5. piuttosto mettete il piazza panchine a tempo e’ INVASA da extracomunitari che passano ore e ore seduti li’ e quando non si depositano sulle panchine si dirigono sulla fontana ! chi sono cosa fanno ?? lo sanno TUTTI spacciano!!!
    tutto davanti alla Chiesa!

  6. Banfi è ora delle dimissioni…non sei in grado..capisco che la poltrona e lo stipendio facciano comodo, ma per il bene della città è meglio che lasci a qualcuno più capace. Grazie

  7. Se il marchio esiste e non è mai stato contestato, se esisteva autorizzazione, non si capisce con che diritto lo facciano. Il diritto proprio non esiste in Italia…

Comments are closed.