parcheggio via polaSARONNO – Le urla soffocate, ma perfettamente udibili all’esterno della vettura, che provenivano dall’abitacolo di una Mercedes hanno provocato un po’ di allarme ed anche tanto imbarazzo mercoledì pomeriggio in via Pola. Già perchè concedendosi un momento di intimità decisamente molto focoso una coppia di amanti ha finito per allertare automobilisti e polizia locale.

Tutto è iniziato intorno alle 15 quando alcuni automobilisti che stavano scendendo nel parcheggio interrato gestito dalla Saronno Servizi dietro al Molino Canti hanno sentito delle urla soffocate provenire da una Mercedes in sosta. In passato nell’area di sosta c’è stato anche un tentativo di violenza (sventato dal tempestivo intervento di un agente della polizia locale) e così è subito scattato l’allarme.

I presenti hanno chiamato la polizia locale ed hanno anche allertato un ausiliario della sosta che si trovava nelle vicinanze ma prima ancora che arrivassero gli agenti il mistero è stato svelato dai presenti. Avvicinandosi di qualche passo i saronnesi si sono accorti che all’interno della vettura c’erano due amanti impegnati in un rapporto decisamente intimo.

La coppia, forse accortasi di aver attirato l’attenzione dei presenti o semplicemente esaurite le effusioni, si è presto rivestita e allontanata. Quando la pattuglia è arrivata sul posto nel parcheggio c’erano solo auto vuote e un gran silenzio.

11032016

6 Commenti

  1. Clap clap clap! Almeno a Saronno c’è chi ancora si puő concede un “sano” divrrtimento ??

Comments are closed.