SOLARO – Resta imbattuto anche dopo la settima giornata l’Universal Solaro, che sul terreno dello Sporting Cesate conquista la sesta vittoria consecutiva (la gara della scorsa settimana, rinviata per il maltempo, si deve ancora recuperare) nel campionato Giovanissimi 2002, col punteggio finale di 3-0.

universal-sporting cesate 12032016

Vittoria agevole per i giallorossi, che senza forzare il ritmo hanno facilmente avuto ragione del fanalino di coda del girone, senza mai rischiare nulla. Gara comunque dai ritmi lenti e compassati, con il primo caldo che evidentemente si è fatto sentire nelle gambe della squadra ospite, che ha fatto solo lo stretto necessario per portare a casa i tre punti. Solito Universal dei primi minuti, molto guardingo; poi arriva, dopo una decina di minuti, il primo gol ad opera di Sorrentino, abile a sfruttare un rimpallo in area dopo l’errore della difesa di casa. Gli ospiti mantengono il predominio territoriale, ma ancora una volta sono troppo “teneri” in fase offensiva (anche stavolta due pali e diverse occasioni da rete sbagliate). Il secondo gol è ancora di Sorrentino, che chiude dopo un bell’assist di D’Elia.

Nella ripresa non cambia il motivo del match, Universal sempre avanti e padroni di casa in grado poche volte di superare la tre quarti campo, non rendendosi di fatto mai pericolosi. I giallorossi sfiorano il gol in diverse altre occasioni, trovano la terza rete a metà ripresa grazie a una bella combinazione Sorrentino-Knouzi concluso da quest’ultimo con un bel diagonale. Tre a zero finale che non fa una grinza, ma l’Universal dovrà tirare fuori ben altra prestazione domenica prossima, quando al comunale di via Berlinguer arriverà la fortissima Castellanzese, favorita numero uno del girone.

(foto: una fase del match)

12032016