luca pini vicecap salus gerenzanoGERENZANO – Nell’altro derby di Seconda categoria è la Gerenzanese a spuntarla, proseguendo così la marcia nelle zone di vertice della classifica. La formazione di mister Fabian Valtolina può continuare a sognare, grazie al rigore (contestato dagli ospiti) trasformato da Pini al 25′ del secondo tempo, sufficiente per vincere una gara per il resto giocata sui binari di un certo equilibrio. Per l’Amor sportiva del tecnico Alessandro Ruggiero non cambia granchè, per la formazione saronnese di Cassina Ferrara l’obiettivo della salvezza rimane davvero dietro l’angolo.

Gerenzanese-Amor sportiva 1-0
GERENZANESE: De Candia, Restelli, Ragusa, Khun (10′ st Pini), Calegari, Franchi, Corti, Palumbo, Zumbè, Bongiorno, Cattaneo. A disposizione Cerbone, Perfetti, Borroni, Rimoldi, Mosca, Saibene. All. Valtolina.
AMOR SPORTIVA: Marinoni, Lattuada (30′ st Bellotti), Grimaldi, Riillo, Boschetto, Scuderi (35′ st Scaldaferri), Rubino, Feudo (20′ st Banfi), Boschetto D. Marzullo, Triulzi. A disposizione Monti, Cortesi, Balzarotti, Zannini. All. Ruggiero.
Arbitro: Fantini di Busto Arsizio.
Marcatori: 25′ st Pini (G) (rig.).

(foto archivio: il giocatore gerenzanese Pini)

20032016