Home Cronaca Ragazzina aggredita in stazione? Tanta paura per un falso allarme

Ragazzina aggredita in stazione? Tanta paura per un falso allarme

33
8

SARONNO – Sono accorse l’ambulanza e le pattuglie delle forze dell’ordine, pomeriggio decisamente movimentato, quello odierno, alla stazione ferroviaria di “Saronno centro” in piazza Cadorna: si era diffusa la notizia dell’aggressione ad una ragazzina, ma si è trattato di un falso allarme, che ha comunque provocato parecchia confusione ed anche spaventato molti viaggiatori che erano in attesa del treno.

polfer (3)

A chiarire l’accaduto sono stati gli agenti della polizia ferroviaria, che già si trovavano all’interno dello scalo e che quindi sono immediatamente intervenuti, affiancati anche dalla vigilanza urbana saronnese. Era stato il tam tam fra i viaggiatori a diffondere questa notizia, tanto da spingere qualcuno a richiedere l’intervento della polizia locale e di una autolettiga, poco prima delle 16. Il mezzo, della Croce d’argento, arrivato d’urgenza sul posto è quindi ripartito vuoto: non c’era proprio nessuno da soccorrere. Sui contorni della vicenda proseguono gli accertamenti da parte della Polfer del comando di Milano Bovisa, i cui agenti hanno provveduto ad ascoltare alcuni testimoni.

(foto archivio)

06042016

8 Commenti

  1. c’è poco da vantarsi, a gridare al lupo al lupo il cittadino medio che abbocca a qualunque bufala su facebook scatena queste cose con costi mostruosi per tutti noi.Poi quando ce ne fosse bisogno sul serio magari non c’è a disposizione. Complimenti a questi cittadini, decerebrati è dir poco, ma è quello che si vuole

  2. non avrei saputo esprime al meglio tutto il mio disappunto, bravo anonimo!…
    beceri ignoranti assetati di clamore mediatico….credo che la centrale del 118 abbia registrato il numero, una bella segnalazione alle forze dell’ordine tanto per capire chi e perchè ha effettuato la chiamata

  3. Eliminare sta gente di m…..dalla stazione e vedrete che gli allarmi finiranno. Risorse a casa!!!!

  4. Pienamente d’accordo con Anonimo, il vero problema è proprio lì!

  5. La sicurezza parte anche da se stessi. Sveglia super eroi.
    L’istituto della delega non funziona da anni.

Comments are closed.