SARONNO – Due ore di “black out” e qualche protesta in mattinata alla stazione ferroviaria di “Saronno centro”: la biglietteria è rimasta chiusa dalle 10 a mezzogiorno per le opere di sostituzione dei piani di lavoro. Ai viaggiatori non è rimasto altro che utilizzare gli apparecchi automatici e fatalmente si è creata qualche coda, pur non trattandosi dell’orario di punta.

sar - controlli cc stazione (1)

C’è anche chi ha perso il treno, benchè vi fosse la possibilità di fare il biglietto direttamente in treno informando subito il controllore al momento di salire sul vagone; ma i disagi sono stati tutto sommato contenuti, e limitati nel tempo: la situazione è rapidamente tornata alla normalità quando gli sportelli della biglietteria di Trenord hanno ripreso a funzionare normalmente, con il personale che ha rapidamente “smaltito” la piccola coda che si era formata agli erogatori automatici presenti sempre all’interno della hall dello stabile principale dello scalo.

(foto archivio: la stazione di “Saronno centro” in piazza Cadorna)

13042016

2 Commenti

  1. Lo smartphone non serve solo per i selfie,svegliatevi esiste una semplice app per fare i biglietti .

  2. Nel dubbio mettiamo una foto dei carabinieri. Bastava un tabellone, una scritta di sportello chiuso, qualsiasi cosa. No, meglio i carabinieri!

Comments are closed.