cislago municipio (2)CISLAGO – E’ iniziato anche a Cislago il conto alla rovescia in vista delle elezioni amministrative di primavera: centrodestra e centrosinistra hanno già deciso su quali candidati puntare, per la carica di sindaco. Gli “sfidanti”, ovvero il centrodestra, si presentano compatti, con Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia e la lista civica Nuovo centrodestra che hanno deciso di unire le forze, proponendo il nome di Gianluigi Cartabia, consigliere comunale uscente, per la carica di primo cittadino. Per lui la contesa elettorale non è una novità: si era già resentato due volte, per il Carroccio, che però in passato aveva corso da solo e senza successo.

Il centrosinitra, con la lista civica Vivi Cislago, attualmente al governo con il sindaco Luciano Biscella, ha deciso di puntare invece su una donna: Deborah Pacchioni, attualmente assessore comunale ai Servizi sociali, incarico che ha ricoperto nell’ultimo decennio. In entrambi i casi, due volti ben conosciuti in paese.

(foto archivio: il Municipio di Cislago)

14042016