SARONNO – Inseguito a piedi dalla polizia locale, lascia lungo la strada cento dosi di hascisc; riesce in un primo momento a dileguarsi ma poi viene catturato. Della movimentata vicenda è stato protagonista, nel pomeriggio dell’altro giorno, un tunisino trentenne che ora dovrà rispondere di detenzione di droga ai fini dello spaccio e di altri reati, perchè si è scoperto essere inseguito da un provvedimento restrittivo emesso anche dalla procura di Milano. Era, insomma, un latitante.

presidio polizia locale stazione binario comune

E’ stato notato da una pattuglia dei vigili urbani attorno alle 17 mentre si aggirava attorno alla biglietteria della stazione ferroviaria di “Saronno centro” di Trenord, in piazza Cadorna. Gli agenti si sono ricordati di averlo già fermato tre anni fa, lui appena gli ha visti ha iniziato a correre. C’è stato l’inseguimento sin dietro allo scalo, verso via Ferrari e nel frattempo lo straniero si è “liberato” di quel che aveva nella tasca sinistra e destra del giubbotto, lasciando una scia di hascisc, cento grammi in tutto. Forse pensava di averla ormai fatta franca quando sul posto sono arrivate una pattuglia della polizia locale ed una dei carabinieri: è stato ammanettato e portato al comando dell’Arma in via Manzoni. Anche i carabinieri lo stavano infatti cercando, perchè deve anche rispondere di reati commessi a Milano. Perquisito, è stato anche trovato in possesso di 2.8 grammi di cocaina.

(foto archivio)

22042016

5 Commenti

  1. Giustamente prima ha buttato via l’hashish. La cocaina ha molto più valore sul mercato.

  2. tanto che gli frega… dovrà rispondere e risponderà, libero e depenalizzato!
    Complimenti al lavoro delle FdO purtroppo reso inutile dalle leggi imbecilli che si varano in questo povero paese.

    • Intaanto Renzi in questi giorni ha fatto una proposta di EUROBOND , ovvero finanziamento europeo di 1,8 miliardi per aiutare i paesi africani , mentre in Italia L’INPS prevede che a causa delle ristrettezze economiche i giovani Italiani potrebbero andare in pensione a 75 anni , perchè non ci sono soldi !!!!!

  3. Senza entrare nel merito delle modalita’ di esecuzione delle verniciature che dureranno ben poco e sulla liceita’ della colorazione di sfondo , forse sarebbe opportuno adeguare la segnaletica verticale che spesso non esiste in prossimita’ dei passaggi pedonali e se presente e’ girata o diventa. Il Codice delle Strada va’ rispettato ma la segnaletica deve essere chiara e a norma!!

  4. RISORSA …latitante! Risorsa …da favola! …segui segui le bricioline e …tornatene al tuo paese …Pollicino! ?

Comments are closed.