SARONNO – E’ di 25 vittorie a fronte di sole 5 sconfitte il bilancio della stagione regolare della Imo Robur Basket Saronno, ma non basta: ci sono ancora i playoff da giocare e la squadra di coach Paolo Piazza li farà da prima testa di serie del suo lato del tabellone.

Si comincia sabato prossimo, al PalaRonchi, con Voghera, ottava classificata del girone B dopo i calcoli della classifica avulsa. Quella con Calolziocorte, squadra messa in difficoltà dagli infortuni di Meroni, Giacchetta e Filippi, è una partita che non conta nulla per la classifica (i padroni di casa sono già matematicamente primi, gli ospiti già al primo turno di playout) ma l’occasione è buona per misurare le forze in vista della seconda e decisiva parte di stagione. Il ritmo in campo è tipico del finale di campionato, Piazza prova anche qualche volto nuovo in quintetto per far riposare i titolari, ma anche per darsi nuove soluzioni buone per i playoff. Ne esce un primo tempo tutto sommato gradevole ed una seconda parte di partita in cui la Imo prende nettamente il largo, arrivando anche alla ventina di punti di vantaggio. Tutti gli effettivi a disposizione del coach saronnese vengono buttati in campo ad eccezione di Guffanti tenuto a riposo precauzionale e tutti vanno a segno ad eccezione di Furlanetto, che per la verità non si è affannato alla ricerca della marcatura personale. Alla fine per la Robur ci sono Bellotti, Cacciani, Petrosino (autore anche di una schiacciata), Lanzani e Gorla in doppia cifra. Per Calolzio soprattutto Corbetta con 9+9, un paio d’assist d’autore e tanta difesa sui lunghi saronnesi. Ora la concentrazione va tutta ai playoff. Come detto al primo turno la Imo incontrerà Voghera di coach Petitti, un ex. Appuntamento sabato 7 maggio alle 21 al Palaronchi.

Imo Robur Basket Saronno-Calolziocorte 81-57 (24-19 17-7 15-23 25-8)
IMO ROBUR SARONNO: Bellotti 11, Cacciani 12, Leva 4, Petrosino 12, Furlanetto, Minoli 5, Lanzani 11, Gorla 11, Gurioli 9, Aceti 6, Guffanti n.e. Coach Piazza.
CALOLZIOCORTE: Paduano 3, Meroni 9, Corbetta 9, Cesana 12, Rusconi 14, Paonessa, Giovanazana 2, Gnecchi 2, Pirovano, Filippi n.e., Floreano 6, Fontana. Coach Redaelli.

01052016