SARONNO – Tanto allarme questa sera in via Volta per l’incendio del capannone, ex sede azienda Borsani. Intorno alle 22,30 è scattato l’allarme con le prime chiamate al 115 di residenti e passanti che hanno visto fumo e fiamme uscire dall’area dismessa. Alcuni residenti hanno detto che la zona industriale, inutilizzata da tempo, viene usata come ricovero per la notte da senza fissa dimora. Sempre secondo la testimonianza di alcuni presenti le fiamme sarebbero state domate intorno alle 23,30 quando i pompieri accorsi sul posto, la squadra di Saronno presto raggiunta da altri mezzi, hanno iniziato a portare all’esterno materassi bruciati e resti di porte divorate dalle fiamme. Sul posto anche un’ambulanza anche se al momento in cui scriviamo non risultano feriti. Presente anche una pattuglia dei carabinieri.

L’ultimo incendio in un’area dismessa saronnese si era verificato nel settembre scorso nell’ex Cantoni di piazza Saragat: in quell’occasione le fiamme erano partite in una ala occupata da alcuni senzatetto a caccia di un un ricovero per la notte.

Ecco alcune immagini scattate da Cesare Cenedese

05052016

11 Commenti

  1. Cosa succede se viene denunciata la presenza di senzatetto in un’area dismessa? Qualcuno interviene? Che nella Borsani soggiornavano dei senzatetto ne avevo sentito parlare da tempo. Bel problema. Se li arrestano non sanno dove metterli. Se li portano via arrivano altri. È una storia senza fine. Meglio lasciarli lì.

    • Meglio non far arrivare più RISORSE in questo paese, ce ne sono già fin troppe e …tutte improduttive!

    • La Caritas li ospiterebbe, se il Sindaco non si mettesse di mezzo accampando scuse. “Ospitateli a casa vostra se volete”…ma se anche uno vuole farlo, gli viene impedito con i soliti mezzucci.

    • basta fare un giro al MUSEO DELL’INDUSTRIA – tra l’altro gratuito – e vedere la mappa della città che sta all’ingresso

  2. a Saronno al contrario di altre città limitrofe non sono riusciti a riconvertire queste ex aziende,esempio Legnano che è riuscita a essere appetibile per investire in ex aree industriali riconvertendole in commerciali…forse devono riconvertire da industriale a altra destinazione?..

  3. Io tempo fa avevo chiamato i carabinieri per segnalare la presenza di “marocchini” all’interno di un capannone dismesso…… La loro risposta: “Non ci possiamo fare niente, lo sappiamo che sono li, ma se il proprietario non li denuncia…… buonasera”

    • La prossima volta , chiama , e digli che ci sono i Telos…vedrai che in 5 minuti ti mandano anche l’esercito. Ricordati che gli sgomberi li fanno solo a loro non alle “risorse” !!!

Comments are closed.