Home Primo piano Si è spento all’ospedale, l’80enne investito in via Caduti

Si è spento all’ospedale, l’80enne investito in via Caduti

35
3

05052016 incidente anziani investi via caduti liberazione (6) SARONNO – Non ha superato la notte l’80enne che ieri sera è stato investito con la moglie in via Caduti della Liberazione. L’uomo è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Raffaele di Milano ma le sue condizioni erano tanto critiche che non ha superato la notte.

Il sinistro è avvenuto intorno alle 17 quando la coppia, lui 80enne lei 81enne, stava attraversando l’arteria che dalla stazione porta al Municipio all’altezza di slargo Nassirya. Qui si è verificato l’impatto con un Opel Mokka guidata da un 47enne di Inveruno. I due anziani sono finiti a terra dopo aver colpito la parte anteriore del cofano dove era ben visibile un ammaccatura.

Immediata la mobilitazione dei soccorsi: sono arrivati i pompieri, due ambulanze e l’automedica. IL personale sanitario si è subito attivato per stabilizzare le condizioni dei due feriti. E’ arrivato anche l’elisoccorso che è atterratto in via Roma. Proprio qui è stato portato in ambulanza l’anziano che subito sopo il sinistro era ancora cosciente. E’ stato portato al San Raffaele di Milano ma le sue condizioni sono presto precipitate e non ha superato la notte. La moglie è stata portata all’ospedale di Legnano.

Sul posto anche alcune pattuglie della polizia locale che hanno effettuato i rilievi per risalire a cause e responsabilità del sinistro. La salma dell’anziano, in attesa degli esami autoptici, è ora all’obitorio di Segrate.

06052016

3 Commenti

  1. Un’altra persona deceduta e la signora grave.
    Altro grave incidente in città. Sembra proprio che a nessuno interessi la sicurezza della propria persona !
    Sempre pronti a commentare le stupidate ma mai un commento
    su incidenti gravi. Tanto non tocca……….

  2. Caro Enrico, non ti dimenticherò, non meritavi una conclusione di vita così tragica!

  3. Prima o poi comincerò a girare video col telefonino sulla circolazione saronnese e li porterò al comandante Sala… Questi sono i veri problemi della sicurezza dei cittadini di cui dovrebbero occuparsi i vigili, non certo fare multe (inesigibili) a venditori di fiorellini. Ma si sa, quelli non votano, mentre gli indisciplinati, talvolta criminali automobilisti, si (e, si badi, non sto parlando di questo specifico incidente, di cui non conosco la dinamica, ma di tutti i mancati incidenti cui assisto quotidianamente)

Comments are closed.