SARONNO – Missione compiuta per la Imo Robur Saronno che nella “bella” del primo turno di playoff ha battuto ed eliminato l’Olympia Voghera. Saranno dunque i saronnesi a proseguire la loro marcia.

Sabato sera in un palasport “Monsignor Ugo Ronchi” gremito, si è vista una prima metà gara giocata testa a testa, senza nessuna delle due compagini a riuscire a prendere il sopravvento. Mentre dopo l’intervallo Saronno ha allungato ed i pavesi non sono più riusciti a riprenderla. Hanno saputo controllare la situazione ed approfittare del crescente nervosismo degli avversari, e così è arrivata la qualificazione al turno successivo. Fra i protagonisti del match, finito 72-59, spiccano i 20 punti di Cacciani ed i 17 di Petrosino ma anche i 15 di Gurioli; sull’altro fronte preso fuori Vasquez per infortunio, i 25 punti di Cristelli. Ed al segnale di chiusura la festa dei giocatori del presidente Ezio Vaghi e dell’allenatore Paolo Piazza. In semifinale affronteranno adesso Lierna che ha eliminato il Pizzighettone.

In gara 1 sabato scorso aveva vinto nettamente Saronno, gara 2 mercoledì era stata appannaggio del Voghera.

(foto: alcuni momenti del match)

14052016