SARONNO – Ha riscosso un grande successo l’iniziativa organizzata dall’associazione nazionale carabinieri di Saronno con la collaborazione della Scuderia Ferrari di Saronno che dalle 15 alle 17.30 ha proposto piccoli tour del centro a Saronno a bordo di uno dei dieci bolidi rossi messi a disposizione degli appassionati.

“E’ stata un’opportunità in più – ha spiegato il numero dell’Ana di Saronno Dario Canonici – per raccogliere fondi per gli orfani dei militari e per l’ospedale di Saronno”.

I saronnesi non si sono lasciati scappare l’occasione tanto che i tour organizzati sono stati quasi un centinaio con tantissime persone che si sono fermate a guardare e immortalare le Ferrari che passavano per le strade del centro.

Gran finale il concerto, alle 20,30, al teatro Giuditta Pasta di via Primo Maggio della Fanfara dei carabinieri. Anche di questo evento l’incasso sarà devoluto agli orfani dei carabinieri e al reparto di Oncologia dell’ospedale di Saronno. “La scelta dell’obiettivo di solidarietà – spiega Dario Canonici, presidente della sezione saronnese dell’Associazione carabinieri – è stata condivisa con la sezione caronnese dell’Ana e con  l’associazione no profit Saronno Point che hanno partecipato all’organizzazione dell’evento”.

15052016

1 commento

Comments are closed.