Dopo la caleidoscopica cerimonia d’apertura al Palazzo a Vela che lo scorso 6 e 7 maggio ha decretato i titoli della Serie A di Artistica, la Victoria Torino è tornata in cabina di regia, stavolta con la finale nazionale di serie B1 maschile in scena domenica 15 maggio al PalaGinnastica.

Lotta serratissima nella gara per team tra Ginnastica Ardor Coop e C.e.f. Mario Corrias, separati in classifica da appena mezzo decimo di punto. Alla fine ad avere la meglio è la compagine veneta, che trionfa e si laurea campione con 148.400 punti, relegando sul secondo gradino, a quota 148.350, il terzetto di Saronno composto da Davide Arena, Tommaso Mandelli e Stefano Rossini, allenati da Fabio Basilico, il quale aveva già dato prova di carattere vincendo il titolo di campioni regionali.

La medaglia di bronzo se la mettono al collo i ragazzi della Sampietrina, capaci di un 147.800 sul giro olimpico e di strappare – insieme alle due formazioni che li precedono – un pass per la serie maggiore (la B nazionale) della prossima stagione.

16052016