SARONNO – E’ calato il sipario sul campionato degli Allievi classe ’99 della società Saronno Robur, per effetto della sconfitta casalinga con il Ticinia, 2-0 il punteggio a favore degli avversari dei roburini.

saronno robur allievi

“E’ stato un campionato che lascia l’amaro in bocca – dicono i dirigenti – Un campionato difficile, dove ognuno ha dato qualcosa, chi più chi meno. Una squadra che si meritava di sollevare un trofeo, dopo aver dominato il proprio girone. Capolista, il futuro nelle proprie mani che scivola via come una saponetta. Una volta può succedere, due volte però sembra impossibile. A bocce ferme ci si guarderà in faccia e si valuterà il futuro di ognuno. C’è chi dice che in estate la vecchia dirigenza aveva promesso rinforzi, chi parla invece di poco impegno, chi solo di sfortuna. Spegniamo le luci del campo, riponiamo i palloni. A settembre daremo il via ad una nuova stagione, sperando sia più fortunata”.

Saronno Robur-Ticinia 0-2

19052016

5 Commenti

    • E’ quasi estate e i topolini, compreso TOPO Gigio, escono dal letargo.
      15 squadre nel settore giovanile anche l’anno prossimo, più di 250 giovani atleti iscritti quest’anno… Gigio torna a mangiare formaggio va.

  1. Nella prima fase sono arrivati quarti
    Nella seconda fase secondi
    Non erano poi così tanto scarsi
    Forse servirebbe un presidente
    Tutto fumo niente arrosto

Comments are closed.