COMASCO – Tentata rapina in villa, i banditi sono scappati a mani vuote. E’ accaduto ieri nel vicino comasco.
solaro carabinieri bosco groane

Alle 9 di ieri a dare l’allarme è stato il padrone di casa presentandosi alla stazione carabinieri di Fino Mornasco, dove abita: ha riferito che la sera precedente tre persone, a volto scoperto ed una armata di bastone, hanno manomesso una finestra della cameretta e sono entrati nell’abitazione dove hanno affrontato i residenti. Li hanno minacciati chiedendo di mostrare la cassaforte a mure che tentavano di rimuovere, ma senza riuscirci, scappando quindi a piedi e senza refurtiva. Non ci sono stati feriti, ed i danni appaiono di lieve entità, circoscritti al muro dove si trova la cassaforte. Sono adesso in corso le indagini da parte dei militari dell’Arma, non è noto se ad agire siano stati italiani oppure stranieri. I tutori dell’ordine stanno raccogliendo tutti gli elementi per riuscire ad identificarli.

(foto archivio)

20052016