SARONNO – Accordo fra Forza Nuova e Sindacato europeo dei lavoratori. Federico Russo, responsabile provinciale forzanovista nonché candidato sindaco alle imminenti elezioni comunali di Cremenaga, sottolinea:”L’intesa raggiunta con il segretario nazionale del Sel, Giuseppe Criseo, va nell’interesse di tutti i lavoratori e pensiamo all’apertura di un ufficio del lavoro, sia per il disbrigo delle varie problematiche fiscali, contrattuali quanto diretto al collocamento; che analizzi le dinamiche ed offerte del mercato del lavoro nostrano quanto, dati i numerosi frontalieri, di quello elvetico e ticinese in particolare”.

incontro russo criseo

Prosegue Russo:”Grazie a generose retribuzioni e cambio favorevole il Canton Ticino per un lavoratore residente in Italia è in grado di offrire condizioni veramente vantaggiose; tuttavia se alto può essere il salario altrettanto elevato è il livello di precarietà regnante ove a farla da padrone sono le agenzie interinali e gli incarichi temporanei, un sistema nel quale il valore umano viene azzerato riducendo il lavoratore a merce di scambio fra agenzie di collocamento ed aziende. Attraverso le nostre conoscenze maturate sul campo e tramite l’impianto generale burocratico, legale e normativo fornitoci dal Sindacato europeo dei lavoratori ci candidiamo a diventare, in materia, un attivo e concreto punto di riferimento”.

30052016

1 commento

  1. Ma il Siligo non lo volete più con voi? Eppure ha la maglietta nera con la scritta ‘a mali estremi destra estrema’.

Comments are closed.