giuseppe sala comandante pl saronnoSARONNO – “Subito dopo la segnalazione ci siamo attivati per cercare di risolvere l’incoveniente ed offrire un servizio migliore agli accompagnatori dei diversamente abili”.

Così il comandante della polizia locale Giuseppe Sala risponde alle proteste degli accompagnatori dei disabili in merito alla mancanza di informazioni sugli accessi alla zona a traffico limitato.

Sul problema ha acceso i riflettori ilSaronno con un articolo pubblicato martedì mattinaIn sostanza i cartelli riportano un numero di telefono 0296710292 da chiamare per i veicoli a servizio di persone diversamente abili per aver informazioni sull’accesso alla zona a traffico limitato. “In realtà non risponde mai nessuno – ricorda un solarese – e così sono entrato e qualche mese dopo mi è arrivata la multa. Ho chiamato la polizia locale dove un gentilissimo agente ha risolto il problema ma certo il disservizio resta”.

A vigilare sugli accessi della zona a traffico limitato ci sono le telecamere che inviano una sanzione a tutti i veicoli non autorizzati ad entrare. Ovviamente per accompagnare i disabili è possibile accedere ma in questo caso, per evitare l’arrivo della sanzione, è necessario avvisare il comando subito prima o subito dopo l’accesso. Operazione che non è così facile per chi arriva da fuori città e arrivato alle porte della zona a traffico limitato si ritrova a fare i conti con un numero per avere informazioni a cui non risponde nessuno.

“Abbiamo riscontrato – spiega il comandante Sala – un problema nella segreteria che dovrebbe rispondere in automatico agli utenti. Provvederemo a risolvere al più presto l’incoveniente in modo che possa tornare operativa. Ovviamente precisiamo che tutte le sanzioni arrivate ai disabili che avevano diretto ad entrare sono state ovviamente archiviate senza costi per gli utenti”.

02062016