23102014 presentazione pagina 18 nigro (5)SARONNO – Quattro gli incontri di “Parole la mattina” dedicati al tema “L’infanzia che abbiamo attraversato” con i versi di poeti che non solo rappresentano il vertice artistico della parola in Italia, ma sono anche da considerare testimoni, coscienza civile, maestri di vita.

Prossimo appuntamento domenica 12 giugno alla Cooperativa popolare saronnese di via Pietro Micca 17 a Saronno, alle 11 incontro con la poetessa Vivian Lamarque. A seguire aperitivo fornito dall’Istituto alberghiero Prealpi. Ingresso libero.

Dentro di noi, rannicchiato o sempre in movimento, c’è il bambino che siamo stati. C’è chi, ingenuamente, lo ignora, o ne rinnova la presenza, ma il poeta sa bene che in quel breve e specialissimo periodo della sua vita, nell’infanzia, si è costruita la sua più autentica identità. Certo, c’è chi ne ha realizzato una teoria, una poetica, come il grande Giovanni Pascoli nel suo “fanciullino”, ma molti, e spesso tra i maggiori poeti di generazioni o epoche diverse, di quel bambino, del tempo della propria infanzia, hanno saputo fare un testimone sempre vivo in un periodo in cui la propria essenza dormiva con naturalezza. E proprio per questo, l’infanzia è un tema e un tempo tra i maggiori e decisivi nella storia di artisti e poeti: ieri, come nel presente degli autori contemporanei.

Gli incontri hanno ottenuto il patrocinio della Provincia di Varese e della Regione Lombardia nell’ambito del progetto culturale “Nel cuore dell’arte”.

(foto archivio)

08062016