lara comi vota SARONNO – “Dovere civico, scelta di responsabilità, voglia di rinnovamento…Perchè andare a votare anche per il secondo turno delle amministrative il prossimo 19 giugno? Tante sono le ragioni che si potrebbero offrire, molte anche ragionevoli e condivisibili, per recarsi alle urne e scegliere così il futuro sindaco delle nostre città, piuttosto che trascorrere una domenica al mare o in montagna”.

L’europarlamentare Lara Comi gioca d’anticipo e invita gli elettori a recarsi alle urne per il ballottaggio: “Alcune realtà amministrative hanno dimostrato come i cittadini sanno ben riconoscere e premiare la buona politica. Dove infatti i partiti hanno messo in campo proposte autorevoli, con persone capaci e di spessore, le ali estreme – che privilegiano urla e slogan – non hanno prevalso. Con serietà e buon senso il centrodestra, negli anni scorsi, ha infatti presentato sempre bravi amministratori, che hanno risposto con efficacia ai bisogni ed alle attese dei loro cittadini. Domenica 19 giugno facciamo vincere l’Italia che ci appartiene, che sa mettere al centro la concretezza, il lavoro, la sicurezza, per comunità davvero vive, solidali e libere. Solo così potremmo avere un futuro migliore. Dipende unicamente da noi: tutti al voto!”.

12062016

4 Commenti

  1. Comi vai al mare che mi sembri un po’ pallida: un po’ di abbronzatura ti farebbe bene.

    • Grande Comi … hai perfettamente ragione. A chi non va non è permesso lamentarsi poi

  2. voi al mare potete andare quando volete, NOI che lavoriamo solo alla domenica,,pensa un po’-

Comments are closed.