vvf pompieri vigili del fuoco saronno (13)CARONNO PERTUSELLA – Tanto allarme e preoccupazione oggi intorno a mezzogiorno per l’esplosione avvenuta all’interno di una centralina Enel in via Cavour a poche centinaia di metri dal centro storico.

L’allarme è scattato poco prima di mezzogiorno e mezza quando alcuni residenti e passanti hanno sentito dei botti ripetuti arrivare dalla cabina dell’Enel. A confermare che qualcosa di grave era accaduto il fatto che l’esplosione abbia fatto saltare i vetri della cabine e che in contemporanea sia mancata la corrente elettrica in molte abitazioni e attività commerciali della zona. Ad essere ko anche il semaforo tra via Favini e corso della Vittoria. Preoccupati anche per la colonna di fumo che arrivava dalla centralina i residenti hanno contattato subito il distaccamento dei vigili del fuoco.

La squadra di turno a Saronno è arrivata sul posto in pochi minuti ed ha iniziato le operazioni di messa in sicurezza poi proseguite con un intervento di una squadra di tecnici Enel. Sul posto anche una pattuglia di carabinieri. In poco meno di un’ora è stata ripristinata la fornitura di corrente elettrica alle abitazioni.

(foto archivio)

20062016