CARONNO PERTUSELLA – Sorridente malgrado il testa a testa che ha visto la sede del Pd festeggiare per tre volte la vittoria Marco Giudici, nuovo sindaco di Caronno, il primo eletto con il doppio turno, ha stretto la mano al suo avversario Marco Seveso all’interno dell’arena del Municipio davanti alla mostra di lavoretti dei bimbi.

Alla fine, con un affluenza del 45,71% (dieci punti percentuali in meno del primo turno) i due candidati sono risultati staccati sulle 13 sezioni solo di 52 voti. In sostanza Giudici ha ottenuto il 50,34% dei voti (3063) contro il 49,57& di Seveso (3011).

“La vittoria è un riconoscimento del lavoro di 5 anni – spiega il neosindaco assessore al Bilancio uscente – e di una squadra vincente di cui è stato riconosciuto l’impegno e l’onesta delle persone in campo e la passione per la politica”. E ancora: “E’ stato un risultato sul filo di lana come spesso accade qua a Caronno Pertusella anche questa volta abbiamo ottenuto un distacco maggiore”. E conclude: “Da domani festeggiamenti da dopodomani al lavoro”.

Raggiante anche Bonfanti: “Congratulazioni a Marco: è un risultato che premia la mia Amministrazione e la mia squadra che ha lavorato seriamente e che i caronnesi hanno apprezzato e rivoluto alla guida della città”

Dispiaciuto soprattutto per la propria squadra Seveso: “Si vince si perde, si poteva vince ma si è perso risultato molto equilibrato, congratulazioni al mio avversario auguri di lavoro proficuo mi dispiace molto non per me, anche se mi ero candidato per vincere, ma per la squadra che ha lavorato anche gratuitamente.

20062016