CERIANO LAGHETTO – “E anche questa Sagra del pesce… è stata archiviata! Tanta gioia, qualità e sopratutto voglia di stare insieme”. Il sindaco cerianese Dante Cattaneo esordisce così parlando dell’evento che ha caratterizzato lo scorso fine settimana nel centro storico del paese. Un evento, alla 37′ edizione e promosso come sempre dall’Asd pescatori, che ha richiamato tantissimi visitatori, provenienti anche da fuori Ceriano Laghetto.

dante cattaneo alla sagra del pesce 2016

“Una cosa in particolare la voglio dire -prosegue Cattaneo – ancora una volta i pescatori con le volontarie e volontari ci hanno insegnato che con umiltà, semplicità, impegno si possono fare grandi cose per la nostra comunità. Una festa così non è solo un mero momento di intrattenimento ma è a far vivere un paese. Infine, un pensiero ai ragazzi che hanno messo in scena ieri al teatro dell’oratorio un’interpretazione originale e suggestiva della Divina Commedia: sono rimasto davvero impressionato”. Il tutto per un evento che rientra ormai nella tradizione cerianese e che sarà sicuramente riproposto anche il prossimo anno.

21062016

2 Commenti

  1. Visto Fagioli come si fa? Guarda Cattaneo in mezzo a tante magliette verdi padane e con un persico sopra la testa. Questo si che è il miglior sindaco di Lombardia, lo dice pure Maroni.

  2. Effettivamente nulla si puo’ dire al Sindaco Cattaneo !
    Sempre presente, disponibile e con una gran voglia di far vivere a pieno il proprio paese !
    Grazie

Comments are closed.