sindaco dante cattaneoCERIANO LAGHETTO – “Comunque la si pensi, pro o contro, in Gran Bretagna hanno potuto scegliere: nel giro di due anni hanno votato referendum veri e chiari, sull’indipendenza della Scozia e sull’uscita dall’Unione europea. Provo tanta invidia per questi cittadini che contano davvero qualcosa e possono decidere liberamente del proprio futuro!”

Così il sindaco leghista di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo, sul referendum che si è svolto nel corso della giornata di ieri nel Regno Unito per l’uscita dalla comunità europea, che è oggi al centro del dibattito anche in Italia, ed anche in ambito del Saronnese non stanno mancando i commenti dei politici locali. Dopo quello di Luciano Silighini Garagnani della lista civica “L’Italia che verrà”, e del presidente del consiglio regionale della Lombardia, il saronnese Raffaele Cattaneo del partito Ncd, giunge quindi anche quello del sindaco di Ceriano Laghetto, militante ed attivista della Lega Nord.

(foto: il sindaco di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo)

24062016

1 commento

  1. Sinceramente io no, soprattutto guardando le fasce di età che hanno votato per il Leave e chi invece ha votato per il Remain.
    Da apprezzare la percentuale di votanti, visto che da noi a malapena arriviamo al 50%.

Comments are closed.