Europei di Calcio Francia 2016_06_13 - Belgio_Italia (0-2) - AI-294SARONNO – Un ledwall che permetterà ai saronnesi di godersi la partita in piazza anche se il match si giocherà alle 18. E’ questa la scelta tecnica fatta dall’Amministrazione comunale e dal distretto urbano del commercio (Duc) che con il sostegno economico di alcuni sponsor permetterà ai saronnesi di godersi entrambe le partita degli ottavi degli europei in programma oggi. Ossia alle 18 sarà trasmessa Italia – Spagna e alle 21 Inghilterra – Islanda.

L’annuncio è arrivato sabato mattina da Claudio Sala presidente della commissione commercio ed oggi l’assessore alla partita Francesco Banfi rilancia l’invito ai saronnesi a scende in piazza.

“Insieme ai tecnici abbiamo valutato le possibilità tecnologiche che ci avrebbero permesso di seguire la Nazionale nel luminoso orario delle 18: la soluzione sta in un oneroso ledwall.
Grazie al grande impegno del consigliere Claudio Sala, presidente della commissione commercio, al direttivo del Distretto Urbano del Commercio e agli sponsor, lunedì potremo seguire sia la partita Spagna – Italia delle 18 che Inghilterra – Islanda delle 21. Contiamo di avere ancora una volta una Saronno viva, con più e meno giovani”

27062016

6 Commenti

  1. Se sono queste le scelte per rilanciare il centro…siamo proprio messi bene 🙁
    Quando uno non riesce a fare qualcosa, anche se si impegna al massimo, forse è meglio se vuole veramente bene al suo paese di lasciare L’incarico a qualcun altro. Sarebbe un gesto nobile. Poi la vita è lunga e magari in un prossimo futuro, quando si saranno imparate le basi del commercio si potrà tornare ad aiutare la città (sempre che i cittadini lo rieleggano). Ma la poltrona e lo stipendio fanno comodo a tutti, vero??

    • Ricompare Banfi? …ma ci faccia il piacere!!!
      Si poteva organizzare, a questo punto, la visione di tutte le partite in piazza: ma finiti gli europei, qual è la ricetta per il rilancio del commercio di vicinato a Saronno, Banfi non l’ha ancora detto! …forse non la conosce nemmeno lui.
      Mah! i cittadini si chiedono: cosa serve Banfi al commercio, cosa serve Banfi alle politiche giovanili, cosa serve SAC a questa giunta? mah!

  2. Certo, con i TECNICI non si possono che valutare le possibilitá TECNOLOGICHE, e, nel LUMINOSO orario delle 18, la soluzione sta in un ONEROSO ledwall!
    Che rime, che poesia!

  3. … l’assessore alla partita Francesco Banfi ???
    Non sapevo che ci fosse l’assessorato alla partita, ma con Banfi tutto puo’ succedere.

  4. ONEROSO schermo a led! E noi paghiamo!! Perché io devo pagare lo schermo a led che la partita non la guardo? Non dite che pagano gli sponsor, perché gli sponsor sgraveranno quei coati dalle tasse…quindi ne pagheranno di meno ed è come se li avessimo pagati noi! Queste non mi sembrano le iniziative per rilanciare il commercio locale, e i giovani sbatterli davanti al calcio è proprio antieducativo.

  5. per lo meno queste aziende che sponsorizzano sono tra quelle che pagano le tasse, se la logica del suo ragionamento è quella che comprendo!

Comments are closed.