02072016 italia-germania SARONNO – “La pioggia è cessata giusto in tempo per essere sul filo di lana per il montaggio. Abbiamo subito rassicurato tramite Facebook che si sarebbe fatto e, scherzando, che per l’occasione avevamo anche lavato la piazza!”. Così l’assessore al Commercio Francesco Banfi traccia un bilancio della serata di sabato che per la partita della Nazionale contro la Germania, poi persa ai rigori.

“I primi ad arrivare sono stati, oltre alle famiglie che ci hanno tenuto compagnia sotto i portici, i giovani. 2045 arrivava dalla via Leopardi anche una delle tifose più “mature”, stavolta senza il nipotino.
Il lavoro frenetico dei tecnici ha consentito di essere puntuali proprio per l’inno d’Italia che la piazza ha cantato. Poi la partita: urla, gioia, sgomento hanno accompagnato tutta la serata… intervallate da un gelato o un ristoro veloce. Alcuni ragazzi del campus hanno anche dipinto il tricolore su braccia e facce!”.

Insomma una serata piena di emozioni e l’esponente della Giunta Fagioli conclude: “È stata una festa, di cui si deve dire grazie allo sponsor, Clerici auto, e alla commissione commercio. Purtroppo sappiamo com’è andata a finire per l’Italia… partita stupenda, peccato essere usciti ai rigori! L’appuntamento è comunque per la finale di domenica sera, ore 21 in piazza Libertà!”.

04072016

2 Commenti

  1. Anonimo…Perché nn una seduta da uno specialista bravo??
    Comunque una critica costruttiva all’assessore va fatta…la posizione del maxi schermo è sbagliata in quanto va a chiudere la via Mazzini precludendo clienti ai bar della via stessa a favore dei bar in piazza..
    Lo stesso errore viene fatto quando si fanno le manifestazioni…
    Porre rimedio…grazie!!!

Comments are closed.