SARONNO – Festa grande oggi, martedì, al diamante comunale di via Ungaretti: si gioca l’All star game italiano del softball, e non si tratta solo di sport ma di una manifestazione pensata per intrattenere e divertire anche chi questo sport poco conosce.

italia a saronno con sindaco alessandro fagioli

Presentatore d’eccezione: sarà Faso di Elio e le storie tese, e “voce” del baseball su Fox e Sky tv. Si inizia già alle 16 con alcune competizioni dedicate al settore giovanile mentre poco prima delle 20 saranno premiate le migliori giocatrici del campionato Isl. Poi, sul fronte sportivo, dalle 20 lo spettacolare home run derby con le atlete chiamate a mandare la palla più lontano possibile, ed alle 21 con lancio d’inizio del sindaco Alessandro Fagioli il via all’All star game, che vedrà di fronte la Nazionale italiana alla formazione All star, composta dalle altre migliori giocatrici del campionato, in parte scelte direttamente dai tifosi tramite un sondaggio online. L’Italia è da lunedì in ritiro premondiale a Saronno, dove resta sino a sabato.

Ma ci sarà anche molto altro: un servizio ristorazione che offrirà salamelle, hamburger ed anche pesce fritto; birra alla spina, spritz e bevande; un villaggio dell’accoglienza con tanti stand, un megaschermo con riprese dei momenti salienti della giornata; addirittura un drone per realizzare immagini dall’alto; ed il Corpo musicale cittadino. E poi gigantesce mascotte che sul modello degli stadi americani del “batti e corri” ne faranno davvero di tutti i colori.”Una festa per grandi e bambini, è questo lo spirito dell’All star game. Invitiamo tutti a venirci a trovare” le parole di Piero Bonetti, presidente del Saronno softball, che si sta occupando della organizzazione assieme alla Federazione italiana softball e baseball.

05072016

1 commento

Comments are closed.