SARONNO – Gli anarchici del Telos diventano anche acrobati: si sono arrampicati su “Villa Piovra”, come l’avevano a suo tempo battezzata, per posizionare un grande striscione nero contro gli sgomberi. Come quello “subito” lo scorso 23 giugno quando dopo tre mesi le forze dell’ordine avevano allontanati gli occupanti della villa di via Monte Generoso, che il centro sociale aveva eletto a propria sede ed i cui attivisti avevano ricoperto di graffiti.

telos resiste

“La vostra legalità sgombera e mura”, questa la scritta sullo striscione, posizionato decisamente in alto, da qualcuno arrampicatosi sin lassù, su uno dei balconi del primo piano. Unico modo passare da fuori, considerando che porte e finestre sono state tutte murate con i mattoni, il giorno stesso dello sgombero e quello seguente, rendendo impossibile entrare di nuovo. Ad accorgersi della presenza dello striscione la polizia locale che ha quindi avvisato i proprietari, privati, dello stabile; perchè fosse rimosso, operazione tutt’altro che semplice.

07072016

4 Commenti

  1. acrobati? la loro casa naturale potrebbe giusto essere il Circo si ma …. assunti ad interpretare i PAGLIACCI

  2. attenzione perché può essere che stiano prendendo di mira la ex-scuola Bernardino Luini, dietro la Stazione.
    Da qualche giorno si notano, verso l’ora di cena, movimenti strani di queste facce ormai riconoscibili attorno all’edificio.

Comments are closed.