08072016 perini europei batteria (5) SARONNO – E’ partito bene ma poi ha perso posizioni Lorenzo Perini il 22enne saronnese che oggi ha concluso la propria avventura agli Europei di atletica in corso ad Amsterdam.

Ieri l’ostacolista saronnese ha conquistato un posto nella semifinale dei 110 ostacoli ma oggi non è andato oltre il settimo posto con un 13.79.
“Ho preso il secondo ostacolo in pieno – ha ammesso con semplicità all’intervista davanti alle telecamere della Rai che sta mandando in onda tutte le competizioni – e ho perso tempo. Poi ho provato a recuperare ma sentivo le gambe un po’ molli e non ho fatto meglio del settimo posto”.

Un Perini che torna comunque soddisfatto visto che appena convocato dalla Fidal per la competizione europea aveva dichiarato di puntare alla semifinale. Aveva anche auspicato di migliorare il proprio personale ma sicuramente non mancheranno le occasioni per il giovane atletica cresciuto nell’Osa e che adesso corre con l’Aeronautica.

Un plauso arriva anche dall’assessore allo Sport Gianpietro Guaglianone: “Lorenzo ha portato i colori di Saronno in Europa portando ad Amsterdam tutto il proprio impegno ed allenamento. Un plauso per la semifinale raggiunta, un pizzico di rammarico per l’andamento dell’ultima batteria e tanti in bocca al lupo per i futuri successi che siamo sicuri, io e tutti i saronnesi, non mancheranno”.

09072016