RESCALDINA – “Quando il gioco diventa un gioco”, festa finale e ultime chances per il progetto e i suoi concorsi. Sabato 16 dalle 14 alle 24 parte una “10 ore di gioco” in cui sarà possibile sfidarsi in tornei di: Star Wars X-Wing, Warhammer Fantasy, Risiko, Calcio Elastico, Bigliardino, Biglie, Forza 4 gigante, Corn Hole, Sparamissili, Kapla, Maxi-fun. Teatro, l’area di via Sandro Pertini 6, di fianco all’auditorium.

Rescaldina la tela michele cattaneo

“Sarà una giornata fantastica di gioco sano in cui gusteremo tutto il piacere dello stare bene insieme” dice Michele Cattaneo (a destra nella foto), sindaco di Rescaldina, comune capofila del progetto di contrasto alle ludopatie finanziato lo scorso anno da Regione Lombardia. Durante il pomeriggio sarà possibile votare tra i 10 finalisti le due fotografie vincitrici del primo premio, tra l’altro dal 13 luglio sarà possibile votare la fotografia preferita anche sulla pagina FB di “Quando il gioco ritorna un gioco”. Saranno presentati tutti i lavori prodotti dalle scuole medie nell’ambito del percorso svolto durante l’anno scolastico. Dalle 18 cucina aperta e musica dal vivo con gruppi musicali dei 5 comuni partecipanti al progetto. Per tutta la durata della manifestazione “Punto Info no-slot” sul gioco d’azzardo e sulle risorse del territorio in collaborazione con l’associazione Vinciamo il gioco.

13072016