RESCALDINA – Partono le asfaltature, tanto attese, in alcune vie importanti del paese, ma non mancano le polemiche. Che vedono ancora una volta protagonisti l’ex sindaco Paolo Magistrali e l’assessore ai lavori pubblici Daniel Schiesaro (foto).

daniel schiesaro

Ma andiamo con ordine: da ormai diversi mesi le lamentele dei cittadini per il difficile stato delle strade; ora la giunta guidata dal sindaco Michele Cattaneo sta cercando di porvi rimedio ed ecco che negli ultimi giorni sono spuntati finalmente il macchinari. Via all’asfaltatura di parte del disastrato viale Kennedy , mentre nelle prossime ore toccherà a via delle vigne.”Erano interventi già inseriti nel triennale dei lavori pubblici della precedente amministrazione – tuona l’ex primo cittadino Paolo Magistrali – ma poi l’assessore Schiesaro ha affossato il progetto, neppure giustificandolo con il patto di stabilità. Quei lavori li avevamo già previsti, la nuova giunta non ha voluto portarli avanti”.

A stretto giro di Facebook la risposta dell’assessore:”Quel che dice l’ex sindaco non corrisponde a verità: ai cittadini dico di recarsi in comune per rendersi davvero conto di come stanno le cose”. Non è certo la prima volta che i due protagonisti della scena politica rescaldinese si attaccano: è accaduto più volte nel corso del consiglio comunale, mentre sulle varie pagine facebook che si occupano di Rescaldina il botta e risposta è serratissimo, senza esclusione di colpi.

14072016

1 commento

  1. Paolo Magistrali, ex sindaco di Rescaldina, pochi anni fa’ elogiò e si congratulò con il concittadino Mirko Rosa, titolare di una nota catena di vendo e compro oro, passato alla ribalta della cronaca per avere istituito una taglia da 50 mila euro sul killer della sfortunata gioielliera di Saronno (oltre che per altre notizie di cronaca giudiziaria).
    Magistrali è meglio che non si occupi più di politica, per sempre.

Comments are closed.