treno trenord pendolariMILANO – In occasione di uno sciopero nazionale del settore del trasporto ferroviario indetto dalla sigla sindacale Orsa. Venerdì 15 luglio, anche il servizio Trenord potrebbe subire una riduzione dell’offerta dalle ore 14 alle ore 18.

Saranno garantiti i treni in corso di viaggio o con partenza prevista entro le ore 14.01 che abbiano arrivo a destinazione finale entro le 15.

Considerate le peculiari caratteristiche di questo sciopero, rallentamenti, ritardi e soppressioni potranno verificarsi anche dopo le ore 18. Trenord adotterà tutte le misure per ridurre i disagi alla ripresa del servizio.

Si consiglia di prestare attenzione alle informazioni presenti sui monitor, agli annunci sonori diffusi nelle stazioni e a seguire in tempo reale la circolazione attraverso l’App di Trenord, disponibile per iOS e Android.

14072016

2 Commenti

  1. Fatemi capire. Sciopero per solidarietà? Ma che motivazione è? La vostra astensione dal lavoro mette in difficoltà solo i pendolari. Fatevi un esame di coscienza.

  2. Povera italia senza dei seri sindacati , gli scioperi vanno fatti prima per denunciare quello che non funziona.

Comments are closed.