SARONNO – Lara Comi è volata negli Stati Uniti d’America: nei prossimi giorni sarà ospite della convention del partito democratico, che sancirà ufficialmente la candidatura di Hillary Clinton per la presidenza degli Usa, che alle elezioni se la vedrà con il repubblicano Donald Trump.

23112015 erasmus bascapè lara comi (4)

L’europarlamentare saronnese di Forza Italia, vicepresidente del Ppe, sarà dunque nelle prossime ore a Philadelphia per la “Convention Dem”, confermando la vicinanza al partito americano ed alla sua leadership. Nei mesi scorsi era stata anche ospite del presidente uscente, Barack Obama per partecipare al progetto “Insights On America: an overview of Us politics, society, culture and history. A project for Europe” nell’ambito del “International visitor leadership program”. E’ stata scelta come giovane leader europeo dopo essere stata, tra l’altro, a settembre 2012, premiata a Bruxelles quale migliore deputata europea per il Mercato interno e protezione dei consumatori, unica italiana ad aver conseguito un riconoscimento per una delle 18 categorie individuate.

(foto archivio)

22072016

10 Commenti

  1. Unica speranza per il mondo (anche se dubito ugualmente ) Trump. Per porre un taglio netto alla politica estera di ingerenza degli Usa verso tutto il mondo di cui la Clinton è la paladina

  2. La politica italiana è proprio allo sfascio. La Comi che va a casa PD usa. Ricordare gente ricordare

    • Comi è Vicepresidente ppe .. ed è in missione come altri rappresentanti stranieri per il parlamento eiuropeo ….

      Pessima figura di chi subdolamente insinua …

  3. E’ palese per tutti-o quasi- che il Pd italiano nulla ha a che fare con i partiti americani .
    Conoscere fa la differenza

  4. Ma che si dia da fare per la sua Saronno , invece che fare turismo a sbaffo….così è troppo comodo !!

Comments are closed.