CARONNO PERTUSELLA – E’ Collecchio la prima finalista della Coppa Italia Isl di softball: 4-1 per le emiliane, infatti, nella gara di apertura del sabato pomeriggio alle “final four” di scena allo stadio di Bariola a Caronno Pertusella. Un match quasi senza storia: partenza sprint del Collecchio grazie alla statunitense Coleman, micidiale alla battuta e 2-0 al primo inning. Le Thunders Castellana hanno poi contenuto i danni, anzi riaprendo la gara alla quarta ripresa, segnando un punticino. Immediata la reazione del Collecchio, ancora scaturita da una valida di Coleman: alla quinta ripresa altri due punti che hanno,in pratica, anticipatamente chiuso l’incontro, negando alle venete ogni possibilità di recupero, anche perchè a seguire la difesa delle avversarie non ha avuto mai tentennamenti.

Alle 18, sempre con ingresso libero per il pubblico e sempre sul diamante di via Rossini, l’altra semifinale con Saronno chiamata ad una prova maiuscola contro la “corazzata” Forlì. Alle 20.30 la finalissima per la Coppa Italia.

(foto: alcune fasi dell’incontro fra Collecchio e Thunders Castellana)
23072016