SARONNO – L’europarlamentare saronnese Lara Comi, esponente di Forz Italia e vicepresidente europea del Ppe, è inq uesti giorni ospite di Hillary Clinton alla convention democratica di Philadelphia; da dove per Clinton giungerà l’ufficiale investitura alla corsa per la presidenza degli Stati Uniti d’America.

Direttamente dalla convention “dem” il commento di Lara Comi, condiviso sul social network di Facebook assieme ad un video, alcune ore fa.

Buongiorno a tutti!

Mentre voi vi svegliate, io vado a letto dopo una giornata intensa ma bellissima. Oggi ha parlato la first lady Michelle Obama ricordando come in questi anni il ruolo della donna in politica è diventato sempre più determinante. Mi dispiace invece continuare a leggere che dall’Italia ci sia ancora chi paragona una donna (brava o meno brava, competente o meno competente) ad una bambola. Io ho tanta voglia di migliorare e di migliorare il nostro paese, insieme a voi.
Un abbraccio. Lara

26072016

9 Commenti

  1. Penso che, per fare numeri, siano disposti ad invitare tutti (vedi anche “quell’altro”).

    Ad ogni modo, questo femminismo stucchevole ha veramente scassato: le donne si sento incomprese e tenute in disparte? Bene, aggregatevi, collaborate ed emancipatevi!

    A parte che non vedo la ragione di dover sottolineare, ogni volta, se uno sia bianco, giallo, vede, omo-, etero-, slavo, albino… Retorica giornalistica sterile.

    Vince Trump. E non ci si stupisca di ciò.

    • Da pag FB Comi

      ”Vedere,osservare, ascoltare, capire, confrontarsi , fare nuove esperienze, conoscere .. …..sono sempre appassionatamente curiosa.
      All’international leader forum, nel quale siamo 400 delegati provenienti da tutto il mondo, c’era un panel con tre rappresentanti Repubblicani che, per oltre un’ora, hanno spiegato le loro proposte .Potrà mai succedere in Italia ?
      Alcuni repubblicani, presenti, ci hanno confermato che a Cleveland non tutti erano presenti Trump è altro.”
      https://l.facebook.com/l.php…

  2. Endorsement di Siligo per Trump e Comi per Clinton: mi sa che entrambi si stanno toccando!

Comments are closed.