incidente via parini ambulanza croce azzurraSARONNO – Attimi di paura questa mattina, in via Manzoni, poco dopo le 11. C’è mancato poco che accadesse un grave incidente, ma per fortuna tutto si è risolto nel migliore dei modi. Come detto, in tarda mattinata, (e secondo le prime ricostruzioni del sinistro) la conducente di un piccolo Suv Suzuki ha perso per un attimo il controllo del proprio mezzo, a velocità comunque molto poco sostenuta, andando a impattare contro un altro mezzo regolarmente parcheggiato, praticamente all’altezza dell’incrocio fra l’ufficio postale e la farmacia comunale.

Al vaglio degli inquirenti se si sia trattato di un malore o di una disattenzione, comunque pronto l’intervento da parte della Polizia locale. Per maggiore sicurezza è intervenuto anche un mezzo della croce azzurra di Caronno Pertusella, che comunque non ha dovuto effettuare alcun intervento, tutto si è concluso con il tranquillizzante “codice verde”. Circolazione rallentata per qualche decina di minuti, poi tutto si è risolto, come detto, nel migliore dei modi.

27072016

4 Commenti

  1. io cercherei lo smartphone…..altro che ciclisti indisciplinati. Per fortuna ha sbattuto solo contro una vettura parcheggiata.

    • Hai perfettamente ragione, troppa gente che guida con il telefono in mano intenta a spedire o ha fare chissà cosa

    • E se lo smartphone non centrasse nulla, e come al solito trattasi dell’anonimo ciclista non rispettoso del codice della strada? Se poi scatta l’aggravante di essere sprovvisto di patente per velocipede con la recidiva della mancanza del permesso di soggiorno! Come la mettiamo? Biciclette con targa, assicurazione, tassa di proprietá, revisione annuale e patente per chi le guida! FAVOREVOLE!

Comments are closed.