caronnese 2016-2017CARONNO PERTUSELLA – Dopo la sconfitta sul campo, arriva quella a tavolino. Pessimo inizio di stagione per la Caronnese, che l’altro giorno era impegnata nella prima uscita ufficiale, peraltro di una certa importanza, in la coppa Italia, contro il Matera nella Tim cup. Una sconfitta sul campo maturata comunque dopo una buona prestazione, un 2-1 finale che aveva lasciato buone sensazioni nello staff caronnese. Ma il risultato del campo proprio nelle ultime ore si è trasformato in un pesante 3-0 a tavolino, sempre a favore del Matera, a causa di una irregolarità commessa dai rossoblù, prontamente rilevata dalla federazione.

La squadra di mister Marco Gaburro infatti ha fatto giocare, nel corso della gara uno degli ultimi acquisti, il difensore Filippo Sgarbi, proveniente dalla primavera del Vicenza, che però, proprio nel corso del finale della scorsa annata agonistica era stato squalificato. Il giudice sportivo non ha ovviamente fatto sconti, tramutando il 2-1 sul campo in un netto 3-0, sempre per il Matera.

03082016

2 Commenti

Comments are closed.