SARONNO – Il forte vento che ieri sera ha imperversato sulla città degli amaretti ha fatto cadere un albero nell’alveo del torrente Lura. L’incidente è avvenuto poco dopo le 22 all’altezza di via Milano precisamente dietro al cimitero dove il corso d’acqua corre dal ponticello di via Morandi fin alla rotonda tra via Varese e viale Lombardia.

A dare l’allarme gli addetti alla reperibilità del Comune che, impegnati in una serie di controlli, hanno effettuato un sopralluogo nella zona dove sono in corso alcuni interventi di pulizia e sistemazione delle rive.

È subito scattata la mobilitazione: sul posto è arrivata una squadra della protezione civile, ormai “gli angeli custodi” del torrente Lura e i vigili del fuoco del distaccamento di Saronno.

Con un’ora di lavoro è stato rimosso l’albero. Per alzarlo dall’alveo è stato necessario l’intervento di una maxigru. Tra le criticità anche il buio che avvolgeva l’intera zona. La pianta è stata comunque “raccolta” dal corso d’acqua e posizionata in una zona sicura dove nelle prossime ore sarà tagliata e rimossa.

“Un intervento rapido e davvero preciso – commenta l’assessore all’Ambiente Gianpietro Guaglianone – un doveroso ringraziamento alla reperibilità del Comune davvero in prima linea in quest’emergenza e nel monitoraggio del torrente Lura, ai volontari della protezione civile sempre pronti ad accorrere alle chiamate e ovviamente ai vigili del fuoco per il prezioso ed indispensabili contributo”.

05082016

 

2 Commenti

Comments are closed.