24102015 ciocchina 2015 Francesco Banfi(16)SARONNO – Giovedì “aperti”, è positivo il bilancio tracciato dall’assessore alla partita, Francesco Banfi. “Nel complesso i giovedì sono stati ampiamente soddisfacenti: molte le persone che hanno reso viva Saronno. Moltissime e super varie le attività che hanno contribuito ad animare le serate… in un’occasione c’è stata persino una doccia collettiva (afferma scherzando, riferendosi all’acquazzone di giovedì 14 luglio).
Prosegue Banfi: “Ci sono stati intrattenimenti davvero per tutti i gusti, dai più piccoli ai più grandi. Un grazie enorme a quanti hanno collaborato (associazioni sportive, culturali, ludiche, animaliste; scuole, artisti). Enorme lo sforzo effettuato dagli Uffici comunali coinvolti (Commercio, Cultura, Polizia Locale, Lavori pubblici), da Ascom Saronno, dal Distretto Urbano del Commercio e dai singoli commercianti che, anche con la pausa estiva, contribuiranno a rendere viva la città”.
Puntualizza poi l’assessore: “Da dire che, ormai tradizione saronnese, l’inizio dei giovedì traballa sempre un po’, si susseguono gli appelli all’apertura, ma le serate funzionano: generano sempre una proposta che attrae e, così, porta persone a vivere Saronno. Per restare in tema di tradizioni, agosto è un mese in cui “si chiude con le proposte”, eppure se ci fossero associazioni, commercianti o privati disponibili nel creare e realizzare anche semplici eventi che mantengono in sé il sapore vero dell’umanità semplice (ad esempio un’anguriata, serate danzanti…), si potrebbero organizzare diverse cose… proponetevi come vivificatori della città!”.

06082016

9 Commenti

  1. Non ho parole, non credo sia vero il fondo del pensiero “positivo il bilancio”, a parer mio e di altri commetcianti il bilancio è risultato negativo. Peró se lo dice l’assessore, …credetegli!

    • Se i commercianti non vendono non è colpa del sindaco, dell’assessore, del comune o di chissà chi altri: hanno creato occasioni per avere una città viva e guardando le presenze hanno funzionato. Non pare che Banfi dica nulla di diverso da quanto accaduto realmente: in città la gente c’era.

  2. la citta’ ad Agosto e’ in mano ai clandestini a gentaglia .. ieri in corso sono scappata piena di extracomunitari sulle panchine e altri in giro in bici
    che bel vedere!!!!!

  3. Gli extra indesiderati ci sono sempre.
    Purtroppo Saronno è una latrina.
    Bisogna prendere provvedimenti seri..maniere forti molto forti.
    Detto questo x quanto riguarda i giovedi ecc ecc ritengo che l’organizzazione sia una paesanata pazzesca. Saronno deve essere viva tutte le sere d’estate e non solo al giovedi.

  4. Banfi questi risultati si avevano anche negli altri anni. Sforzati x fare qualcosa di nuovo

Comments are closed.