Home Politica Candiani difende Fagioli: “Con i clandestini deve fare i salti mortali”

Candiani difende Fagioli: “Con i clandestini deve fare i salti mortali”

27
1

stefano candianiSARONNESE – “La situazione è esplosiva, non se ne può davvero più”. Non usa mezzi termini il senatore Stefano Candiani, che in un suo intervento cita direttamente anche la situazione saronnese. “Pochi giorni fa hanno arrestato un immigrato integralista islamico residente a Varese. Intanto i prefetti cercano di piazzare nei comuni ovunque, nuovi clandestini per la gioia delle coop che ci fanno il business”. Prosegue il senatore: “Accade a Gazzada, accade a Gualdo, accade a Bettona, accade ovunque, nel silenzio complice della stampa zittita dal sistema”.

Poi il riferimento alla nostra città: “E a Saronno il sindaco è costretto a far fare i salti mortali alla polizia locale per fermare e rincorrere i clandestini non espulsi. Follia?”. Pochi giorni fa il primo cittadino Alessandro Fagioli aveva mandato una lettera al ministro Angelino Alfano per chiedere il rimborso del lavoro effettuato per poter identificare i clandestini. Un gesto che anche il senatore Candiani non ha mancato di sottolineare e apprezzare.

06082016

1 commento

  1. e certo la polizia fa i salti mortali e intanto vedi le anime belle e pie che giustificano l’ INVASIONE ISLAMICA ..anzi ci vanno a braccetto !!!!!!
    Basta stranieri vuol dire : meno biciclette rubate ,meno spacciatori in stazione e sotto i portici ,meno sporco e bagni a cielo aperto per non dire piu’ soldi per tutti poiche’ A NOI l’ invasione costa e i poverini che scappan dalla guerra finta li manteniamo in sanita’ ecc……
    ma i soldi per avere tutti il cell chi glieli da…s gia’ lo spirito santo!!!

Comments are closed.