rescaldina fontana rescaldaRESCALDINA – Non piace a tutti, anzi, la nuova veste della vecchia fontana davanti alla chiesa di Rescalda. Che fontana non è più, ma che si è trasformata in una fioriera (nella foto). Questa almeno la decisione dell’attuale amministrazione comunale.

“Quella fontana ormai da anni era in condizioni disastrose – ha affermato l’assessore ai lavori pubblici, Daniel Schiesaro – e i costi per mantenerla in funzione erano davvero esagerati. Si parlava di 20mila euro per gli interventi e 10mila euro l’anno per la manutenzione, e allora abbiamo deciso di ridargli un decorso e un colore”. Di qui la scelta di trasformarla in una fioriera: Un anno fa abbiamo deciso questa nuova destinazione, che oltre a costare molto meno ha ridato vita a un angolo ormai dimenticato della frazione”.

Di diverso avviso l’ex sindaco Paolo Magistrali: “La spesa affrontata per mettere quattro piantine e un po’ di terra (oltre 3mila euro, ndr), ci pare davvero eccessiva. Inoltre, così facendo, non si potrà cambiare idea, perchè costerebbe troppo. Ed è un peccato,visto che  quella fontana era certamente uno dei simbolo non solo di Rescalda, ma dell’intero paese”.

10082016